fiocco bianco per matrimoni

I fiocchi più adatti per gli sposi

Tipi di fiocchi e colori

Fiocchi e nastri, in tutte le loro varianti contemporanee e dunque adatte ai matrimoni degli ultimi anni, sono dettagli indispensabili o quantomeno importanti per qualsiasi tipologia di matrimonio.
Innanzitutto, essi, nella loro semplicità, sono in grado di regalare un’aurea di romanticismo all’evento stesso, facendosi portatori di candore, purezza oppure, perché no, evasione, modernità.

Il classico fiocco bianco, magari in pizzo o raso, è ancora il preferito dalle spose grazie alla sua versatilità. In alternativa, si può optare per fiocchi colorati, in nastro, satin o organza, che ovviamente devono rispettare le tonalità di colore scelte per gli addobbi della sala o magari abbinarsi coi fiori che andranno ad ornare parti della sala o della chiesa. Un colore in gran voga negli ultimi anni è il Tiffany, elegante e chic. Nonostante il rosso sia un colore preponderante in altre tipologie di celebrazioni come, ad esempio, un ricevimento di laurea, molti sposi decidono di optare per fiocchi di questo colore che possono anche riprendere dettagli non convenzionali dell’abito della sposa o, perché no, dello sposo.
Molto amati dalle spose, i fiocchi in tulle rosa oppure fucsia, molto spesso abbinati, in contesti eleganti, ai fiori scelti per location e bouquet. Un colore neutro e dunque adatto a qualsiasi tipo di evento e location è sicuramente il beige, classico ma sempre elegante.

I vari utilizzi dei fiocchi nel giorno più bello

Un utilizzo chic e prezioso dei fiocchi può essere legato alle sedie del ricevimento. Solitamente si posiziona un fiocco in tulle o organza sul retro della sedia, al centro. Ma, sempre più spesso, si utilizzano soluzioni innovative, posizionando i nastri in modo asimmetrico e scegliendo colori che esulino dalle scelte classiche, ossia Tiffany, verde acqua, fucsia, rosso e blu. I nastri possono anche comprendere fiori o elementi decorativi come paillettes o strass che possano fare la differenza e rendere l’evento particolare ed unico.

I fiocchi, inoltre, possono essere posizionati sulle panche della chiesa (se si è scelto un rito cattolico) dalla parte della navata, scegliendo di porli su ogni fila oppure decidendo di saltare una fila. I materiali, in questo caso, saranno classici, ossia organza e tulle ed i colori neutri.

Sempre più sposi decidono di ricorrere al fai da te per quanto riguarda le bomboniere. Anche in questo caso, i fiocchi possono andare a chiudere le vostre bomboniere. La scelta dei colori, in tal caso, è personale e ci si può sbizzarrire anche con scelte ardite. Molto gettonati sono i nastri in pizzo. Una scelta economica e funzionale. In tal modo, i fiocchi possono rilegare le partecipazioni di nozze e fungere da evidente tocco di classe per chi avrà il piacere di essere invitato al ricevimento.
I fiocchi possono farla da padrone anche sull’abito da sposa. Solitamente cingono la vita delle spose che scelgono abiti classici e romantici e sono vistosi, bianchi e di grandi dimensioni. Classiche e romantiche sono anche le scarpe sposa con un grande fiocco sulla parte posteriore. Gli abiti con maxi-fiocchi possono essere una scelta elegante anche per le invitate al matrimonio.

Infine, perché non impreziosire in senso romantico anche il bouquet? Bouquet di fiocchi e fiori sono sempre più richiesti dalle spose. Sono scelte che differenziano il vostro evento e lo rendono ancor più romantico.

Fiocchi per le nascite

Il fiocco ha da sempre un ruolo simbolico nell’ambito di una nuova nascita. La tradizione di appendere fiocchi alle porte di casa per annunciare la nascita di un figlio è millenaria ed antica, e proviene dal lontano Oriente.

Qual è il significato del fiocco? Innanzitutto deve informare conoscenti ed amici del lieto evento nonchè far conoscere il nome del nuovo nato. Secondariamente ha una funzione scaramantica. Dovrebbe allontanare gli spiriti maligni dalla casa e proteggere il piccolo. La tradizione, ovviamente, vuole che, alla nascita di una bambina, si appenda un fiocco rosa o fuori dalla porta dell’ospedale oppure di casa, o entrambi), mentre, alla nascita di un bambino, si appende un fiocco celeste, in tutte le sue varianti cromatiche.
Che fare in caso di gemelli? Sono molte le varianti simpatiche. Fiocchi a forma di stelle, orsetti e mongolfiere, ovviamente duplicati. Si possono anche scegliere due fiocchi classici, a seconda del sesso dei gemelli, quindi o due celesti o due rosa.

Fiocchi per l’auto degli sposi

I fiocchi, atti ad ornare l’auto che porterà gli sposi al ricevimento oppure la sposa in chiesa, sono d’obbligo. Solitamente si opta per un fiocco di grandi dimensioni da porre sul lato anteriore dell’auto e due più piccoli sugli specchietti. Di solito si scelgono fiocchi in tulle, molto resistenti. Tuttavia, non esistono regole. Molti sposi hanno deciso di applicare fiocchi e coccarde anche sulla parte posteriore dell’auto, magari ad incorniciare la scritta Just Married. La scelta dei colori è disparata ed ovviamente dipende anche dalla cromatura dell’auto.

Avete deciso come infiocchettare il vostro evento più lieto?

You may also like

Leave a comment