Auto di lusso o d’epoca
Meglio con o senza autista privato?
I prezzi dell’auto da sposi

Il giorno del fatidico Sì è vicino e chi non vorrebbe avere un’auto particolare per una giornata così speciale?

Auto di lusso o auto d’epoca?

auto-per-sposiIn questo caso le possibilità sono diverse, nella maggior parte dei casi si procede a noleggiare un’auto da matrimonio. I modelli possono essere divisi in due categorie: auto contemporanee e auto storiche. La scelta dipende dallo stile degli sposi, e anche da quanto è lontano il luogo della celebrazione dal luogo del ricevimento.
Tra le auto d’epoca è possibile scegliere diversi modelli. Tra le auto da matrimonio più richieste vi è il Maggiolone, in versione classica o in versione cabrio.
In perfetto stile americano, è possibile scegliere la Cadillac, decisamente più british invece la Limousine, che si rivela un modello intramontabile, molto richiesto dagli sposi, anche in virtù dei suoi ampi spazi che ben si prestano ad un tragitto più o meno lungo. Molto scelta, durante gli eventi nuziali, risulta essere anche la Rolls Royce, ma anche l’intramontabile 500 Fiat d’epoca continua ad essere apprezzata, ancora oggi.

Auto di lusso

Per chi per il giorno del matrimonio vuole la macchina dei sogni, quella che proprio si vorrebbe avere e non si può purtroppo comprare, magari iper tecnologica ed evoluta con prestazioni da far girare la testa, la scelta può ricadere sul settore del lusso. In Italia il noleggio auto lussuose punta sulla Ferrari, da sempre desiderio proibito di quasi tutti gli italiani. Per apprezzare al meglio le prestazioni di una Ferrari è meglio che ci siano dei km da percorrere, insomma prenderla in locazione per fare 20 Km non permette certo di provare i brividi della potenza di un motore Ferrari. In questo caso si devono tenere in considerazione anche i consumi di carburante. I consumi al chilometro di una Ferrari non possono essere determinati in modo preciso, dipende dal modello, ma anche dalle condizioni in cui è tenuta e dall’autista. Considerando che il percorso solitamente è urbano i consumi sono più elevati, in media una Ferrari fa 5-6 Km con un litro. I chilometri percorsi aumentano su autostrada e strade a scorrimento veloce. Solitamente chi noleggia un’auto la consegna con il pieno e vi è l’impegno a restituirla con il pieno. Si tratta comunque di un bell’investimento economico, ma considerata la situazione di sfarzo e la voglia di festeggiare questo grande giorno, è difficile badare a spese. Non manca invece chi preferisce la Mercedes. In questo caso i modelli sono molti, anche se gli sposi sembrano predilire i modelli SUV, nonostante non siano poi così tanto eleganti. Molto ricercata anche la Bentley Continental GTC.

Auto da matrimonio con o senza autista?

Quando si procede ad un noleggio auto è possibile scegliere tra due formule: il nolo senza autista, in questo caso saranno gli sposi a scegliere tra la loro cerchia di amici e parenti qualcuno esperto alla guida. Di sicuro questa scelta offre maggiore intimità agli sposi che non si ritrovano in una giornata così particolare con un estraneo. La seconda soluzione è l’affitto con autista. Questa soluzione potrebbe avere dei vantaggi, nel senso che soprattutto le auto non comuni, o d’epoca, possono avere dei meccanismi o piccoli segreti che potrebbero rendere difficile la guida. In questo caso affidarsi a chi già conosce l’auto di sicuro evita problemi lungo il tragitto. Insomma non è mica bello avere l’auto in panne, magari per una cattiva manovra, nel percorso tra il luogo della celebrazione e il luogo del ricevimento.

I costi del noleggio

Quanto costa noleggiare un’ auto per il fatidico giorno del Sì? Non esiste un prezzo univoco, per le auto d’epoca vi sono Maggioloni disponibili anche al costo di 250 euro, solitamente non si superano i 400 euro. I prezzi salgono molto con le auto di lusso. Noleggiare una Ferrari per un giorno può costare anche oltre 1000 euro, in base al modello. Non va meglio con la Bentley, forse la più costosa autovettura, il cui noleggio costa oltre 1400 euro. È bene ricordare che si tratta di auto neanche troppo facili da trovare.

Come allestire una vettura per nozze?
Le auto ovviamente devono essere impeccabili, anche se c’è chi preferisce uno stile sobrio e chi invece lo desidera più appariscente. In ogni caso è buona regola rivolgersi al fiorista che ha curato anche gli altri addobbi in chiesa e al ristorante. Si tenderà a preferire gli stessi fiori utilizzati per il bouquet della sposa, per la addobbare la chiesa e per decorare il ristorante. Nella maggior parte dei matrimoni non mancheranno le coccarde per le vetture da nozze. Queste verranno legate sul cofano anteriore, mentre i fiori saranno posti sul lunotto dell’auto, facendo attenzione affinchè non venga compromessa la visibilità ad guidatore. Altri fiocchi per le auto degli invitati al matrimonio solitamente vengono consegnati la mattina presso le case degli sposi. In realtà i fiocchi auto matrimonio non sono solo un vezzo perché permettono di riconoscere lungo il tragitto le auto di chi va allo stesso ricevimento, ma rappresentano un antico modo per evitare che parte degli invitati potessero perdersi.
Per chi cerca l’auto giusta è possibile controllare i siti di matrimonio online e cercare di spuntare dei prezzi più bassi. Internet offre una gamma di scelta anche in base alla località in cui si celebrano le nozze, in modo da rendere più facile il noleggio on line di questi autoveicoli.